ISO 17025 – Business Model

ISO 17025 Certified - ODD Consulting

Progettazione, realizzazione e fornitura di laboratori prova accreditati ISO 17025

Il Cliente sceglie il DOVE e noi pensiamo a tutto il resto, dagli impianti elettrici al quadretto che contiene il certificato di accreditamento, come per esempio:

  • Impianto elettrico;
  • Impianto di illuminazione;
  • Impianto di climatizzazione;
  • Impianto allarme con telecamere a circuito chiuso, visualizzabile da remoto;
  • Attrezzature di prova;
  • Strumenti di prova;
  • Rete internet;
  • 8 indirizzi di posta elettronica;
  • Rete intranet;
  • Telefonia IP (10 apparati);
  • Armadio Server;
  • 8 computer portatili;
  • 16 monitor;
  • 2 stampanti multifunzione (una per operativi ed una per amministrazione);
  • Arredo tecnico:
    • 4 tavoli da lavoro;
    • 1 tavolo riunioni tecniche;
    • 4 set utensili in valigia;
    • 2 armadi blindati;
    • 10 scaffalature metalliche;
  • Arredo in generale per:
    • Ufficio amministratore;
    • Ufficio direzione generale/tecnica;
    • sala riunioni (tavolo, maxi schermo, ecc.);
    • 4 postazioni tecniche (scrivanie operative);
    • Servizi igienici;
    • Piante ornamentali;
  • Implementazione Servizio di Prevenzione e Protezione (Documento di Valutazione dei Rischi in accordo alla L.81/08, sulla salute e sicurezza dei lavoratori);
  • SW Gestionale per fatturazione elettronica, emissione offerte, ordini, documenti di trasporto, anagrafica clienti/fornitori, ecc.;
  • SW Gestionale Operativo per la gestione standardizzata delle commesse;
  • Norme e Leggi di settore;
  • Test Report Form (rapporti di prova);
  • Procedure, istruzioni e moduli di Lavoro, Manuale della Qualità;
  • CERTIFICATO di ACCREDITAMENTO.

In sostanza è come se vi consegnassimo una macchina, omologata, per potervi permettere di correre in pista.

Non stiamo parlando di franchising.

Il Cliente è il proprietario del laboratorio di cui ci commissiona la progettazione, realizzazione e fornitura.

A chi ci rivolgiamo:

  • Un fabbricante di dispositivi medici, che decide di crearsi un laboratorio interno all’azienda, in modo da fare tutto autonomamente;
  • Un fabbricante di dispositivi elettrici ed elettronici di qualsiasi genere, che decide di crearsi un laboratorio interno all’azienda, in modo da fare tutto autonomamente;
  • Un soggetto giuridico diverso dai precedenti, che desidera semplicemente investire in un nuovo progetto, diversificare, ecc.;
  • Un fondo d’investimento;
  • Un’Università;

Siti Web

ISO 17025 - Business Model

Progettazione, realizzazione e fornitura di laboratori prova accreditati ISO 17025, chiavi in mano

Il cliente sceglie il DOVE, e noi pensiamo a tutto il resto, dagli impianti elettrici al quadretto che contiene il certificato di accreditamento, come per esempio:

    • Impianto elettrico;
    • Impianto di illuminazione;
    • Impianto di climatizzazione;
    • Impianto allarme con telecamere a circuito chiuso, visualizzabile da remoto;
    • Attrezzature di prova;
    • Strumenti di prova;
    • Rete internet;
    • 8 indirizzi di posta elettronica;
    • Rete intranet;
    • Telefonia IP (10 apparati);
    • Armadio Server;
    • 8 computer portatili;
    • 16 monitor;
    • 2 stampanti multifunzione (una per operativi ed una per amministrazione);
    • Arredo tecnico:
      • 4 tavoli da lavoro;
      • 1 tavolo riunioni tecniche;
      • 4 set utensili in valigia;
      • 2 armadi blindati;
      • 10 scaffalature metalliche;
    • Arredo in generale per:
      • Ufficio amministratore;
      • Ufficio direzione generale/tecnica;
      • sala riunioni (tavolo, maxi schermo, ecc.);
      • 4 postazioni tecniche (scrivanie operative);
      • Servizi igienici;
      • Piante ornamentali;
    • Implementazione Servizio di Prevenzione e Protezione (Documento di Valutazione dei Rischi in accordo alla L.81/08, sulla salute e sicurezza dei lavoratori);
    • SW Gestionale per fatturazione elettronica, emissione offerte, ordini, documenti di trasporto, anagrafica clienti/fornitori, ecc.;
    • SW Gestionale Operativo per la gestione standardizzata delle commesse;
    • Norme e Leggi di settore;
    • Test Report Form (rapporti di prova);
    • Procedure, istruzioni e moduli di Lavoro, Manuale della Qualità;
    • CERTIFICATO di ACCREDITAMENTO.

In sostanza è come se vi consegnassimo una macchina, omologata, per potervi permettere di correre in pista.

 

Non stiamo parlando di franchising.

Il Cliente è il proprietario del laboratorio di cui ci commissiona la progettazione, realizzazione e fornitura.

A chi ci rivolgiamo:

  • Un fabbricante di dispositivi medici, che decide di crearsi un laboratorio interno all’azienda, in modo da fare tutto autonomamente;
  • Un fabbricante di dispositivi elettrici ed elettronici di qualsiasi genere, che decide di crearsi un laboratorio interno all’azienda, in modo da fare tutto autonomamente;
  • Un soggetto giuridico diverso dai precedenti, che desidera semplicemente investire in un nuovo progetto, diversificare, ecc.;
  • Un fondo d’investimento;
  • Un’Università;

 

error: Content is protected!!